Blog

Come scegliere i colori per pittura?

Questa domanda frequentemente presenta un problema sia per pittori professionali che per pittori dilettanti. Una risposta definitiva e concreta non esiste, però ci sono dei consigli che possono aiutare. Possiamo elencare gli elementi positivi e negativi di ogni tecnica. Dove trova equilibrio tra ‘favore’ e ‘contro’ di ogni elemento più o meno importante per Lei, trova anche i suoi colori ideali.

 

 

E’ impossibile generalizzare - scelta di colore con quale il pittore può creare il suo capolavoro dipende da livello di abilità di pittore, sua competenza nella tecnica usata, ma anche da pazienza e dalle altre caratteristiche personali. Cioè, per esempio, se è una persona molto precisa e non soporta disordine, i colori che possono sporcare l’intero spazio durante l’uso non sono per Lei. Anche, i colori diversi producono diversi emozioni, e perciò deve pensare anche ai spettatori.

 

Generalmente, i colori ad acquerello sono usati per creare dipinti con sfumature sbiadite e sfocate. Quando guarda un paesaggio da professionista, può sentire diversi emozioni - se si tratta di un paesaggio di piogga, riesce quasi a sentire l’umidità e il freddo, e vero? Nelle mani abili i colori ad olio possono creare le forme delle linee chiare che sembrano ricche e brillanti. I colori ad olio possono mostrare ogni emozione desiderata. I colori acrilici sono un compromesso tra due precedenti. Per alcuni sono colori ideali, ma per gli altri non tanto. Ancora, la tecnica dell'artista è l'elemento chiave e decide se  i colori vanno usati al massimo e se assomigliano ai colori ad acquerello o ai colori ad olio.

Colori ad acquerello

I soldi devono sempre essere presi in considerazione, e perciò la prima caratteristica elencata dei colori ad acquerello deve essere – il prezzo. Questi colori sono molto economici. Possono essere usati per dipingere le grande superfici che non devono essere completamente coperte, per esempio una faccia nel superficie bianca. Inoltre, e questo è abbastanza importante, sono a rapida essiccazione.

 

 

Però, mentre la tecnica di applicazione può sembrare molto semplice in teoria, tradurrla in pratica è impresa affatto diversa. Avrà bisogno di talento straordinario e di un sacco di pratica. Anche, è importante ricordare, che è praticamente impossibile di nascondere gli errori, e un lavoro in corso è estremamente delicato - una goccia di acqua può distruggere il dettaglio per quale ci sono volute ore.

 

Se ha pazienza, talento ed è preparato di praticare alla perfezione senza errori, la sua ricompensa potrebbero essere I dipinti fantastici, secchi in men che non si dica e pronti per mostrare. Se non ha queste caratteristiche, I colori ad acquerello non sono per Lei.

 

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

Nostre raccomandazioni
BUONO MIGLIORE OTTIMO
Akvarelne boje
UMTON
Colori ad acquerello
LOUVRE
Colori ad acquerello
St Petersburg

 

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Colori ad olio

Se cerca informazioni su pittura ad olio, troverà molti pittori famosi che hanno usato uqesta tecnica, dal Rinascimento alla pittura moderna. Così possiamo concludere che la caratteristica principale dei questi colori è longevità - sono praticamente eterni. Un altra caratteristica molto importante: questi colori sono senza eguali quando si tratta della pittura dei dettagli e contrasti tra luce e oscurità. Luce si riflette tra strati di colore e crea un effetto di profondità. Però, quando parliamo dei colori quasi eterni, non possiamo aspettare la essiccazione rapida. Il tempo di essiccazione dei colori ad olio è tra 6 mesi  e un anno. Forse gli artisti di Rinascimento hanno potuto aspettare così lungo, ma nel 21. secolo tutti hanno una gran fretta, artisti e arte compresi.

 

 

Ci sono anche raggioni pratichi che rendono questa caratteristica  dei colori ad olio molto irritante: tante cose si possono succedere mentre il dipinto si assciuga, può essere distrutto dal polvere, insetti o qualche persona maldestra. E' necessario dire anche che gli attrezzi devono essere puliti dopo l'uso con i solventi che possono essere pericolosi.

 

Comunque, se ha spazio adatto per essiccazione e non ha raggione per creare i dipinti a rapida essiccazione, può dimenticare tutto che abbiamo detto e scegliere questi colori.

 

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------


Nostre raccomandazioni
BUONO MIGLIORE OTTIMO
Colori ad olio Solo Goya
Colori ad olio St Petersburg
Colori ad olio Royal Talens

 

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Colori acrilici

Colori acrilici sono, come colori ad olio, ideali per dipingere dettagli, ma sono molto più facili per usare rispeto ai colori ad olio e colori ad acquerello. Sono prodotti a base d’acqua, e così sono molto più facili di pulire e più ‘indulgenti’ dalgi altri, e perciò sono ideali per principianti. Ma nessuno è perfetto – questi colori possono contenere diversi materiali tossici nei suoi pigmenti. Sono a rapida essiccazione, questo è un fatto, ma per questo i strati dei colori sono difficili per unire. Anche, nessuno può dire se i colori sono a lunga durata, sono stati presenti nel mondo di pittura solo negli ultimi 50 anni.

 

 

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

Nostre raccomandazioni
BUONO MIGLIORE OTTIMO
Colori acrilici Solo Goya
Colori acrilici Louvre
Colori acrilici Amsterdam

 

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

Con tutte le caratteristiche elencate, il modo più facile per scegliere i colori è - la prova. Questo testo può essere solo un promemoria - per ricordarle quali sono i rischi e i vantaggi di ogni tipo di colore. Ma, alla fine,l’elemento chiave sarà la sua esperienza. Per esempio, forse non è un perfezionista, ma può diventare uno per l’amor dei colori ad aquarello e della sua arte.


Views and questions VISITORS

Come scegliere un cavalletto da pittura ideale!

Se sei un principiante, dilettante o pittore professionista, è necessario sapere l’importanza del cavalletto adatto. La forma, altezza e anche il materiale dal quale è prodotto il cavalletto, possono essere fondamentali per creazione della sua opera d’arte ma anche per la sua salute. Un cavalletto adatto le permette di mantenere una postura corretta durante il lavoro. Tra l’altro, questo significa che il proceso di lavoro sia molto più piacevole e produttivo.

 

 

Ovviamente, cavalletto non è il parte più economico del materiale artistico necessario per pittura. Ma, alla fine dei conti, molti artisti hanno più di uno cavalletto di diverse forme e misure, perchè questo elemento è molto, molto importante. Sarebbe un peccato se la sua creatività venisse limitata per mancanza di materiale adatto. Dall’altro parte, anche se ha risorse illimitate, la consigliamo di scegliere solo un cavalletto con le caratteristiche specialmente adatte per Lei, per cominciare.

 

 

La parola che usiamo per questo strumento di pittura ci dice qual’è la sua funzione - cavalletto da pittura va usato per tenere la tela durante la creazione del dipinto. Simile agli altri prodotti di oggi, cavalletti di pittura hanno diverse forme, misure e colori. Ma speso l’esistenza delle scelte così diverse può creare molta confusione. Per fortuna, c’è un soluzione molto semplice: pensa bene di cosa ha bisogno, quale sono le caratteristiche che il suo cavalletto ideale dovrebbe avere e la scelta diventerà facilissima.

Quale tecnica di pittura usa per lo più?

Questa informazione è molto importante. Per creare un dipinto buono, la forma di cavalletto sia tanto importante quanto la qualità dei colori usati. Se usa i medium liquidi, colori ad acquerello o colori acrilici liquidi è necessario prevenire gocciolamento dei colori dalla tela. Nel questo caso, è opportuno lavorare sul tavolo o scegliere un cavalletto di pittura regolabile che può mantenere un’angolo acuto.

 

 

D’altra parte, se lavora con i pastelli, ma soprattutto se lavora con i colori ad olio, è di importanza cruciale impedire caduta di polvere sul dipinto. E l’essiccazione è un processo durevole, specialmente nel pittura ad olio. Il modo più facile per evitare polvere è l’uso di un cavalletto che può sopportare la tela nella posizione verticale. Questi cavalletti sembrano delle lettere A e H, dalle quale prendono il suo nome. Entrambi tipi di cavalletto possono sopportare la tela nella posizione verticale, e, nella maggior parte dei casi, sono regolabili. Per scegliere tra questi due, può usare un requisito di cui parleremo sotto.

Dipinge all’interno o all’aperto?

Se, per gran parte del tempo, lavora nel suo atelier o nel qualche altro spazio chiuso, può scegliere il cavalletto a forma della lettera H. Questi cavalletti sono molto stabili, in gran parte fatti in legno massiccio e perciò sono molto pesanti. Inoltre, sono molto alti o è almeno possibile regolare l’altezza. Tutto questo garantisce la qualità di lavoro, ma ance rende trasferimento di questi cavalletti molto duro. Per le persone che amano dipingere all’aperto, in natura, c’è una soluzione ideale - cavalletti mobili, molto leggeri, fatti in legno o metallo, facilmente regolabili, spesso con spazio per trasportare gli altri strumenti per pittura. Anche, spesso hanno la base progettata per adattarsi a tutte le superfici e assicurare la stabilità.

 

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------


 

Nostre raccomandazioni

PER BAMBINI

PER STUDENTI

PROFI

DI CAMPAGNA

Cavalletto scolastico per i bambini

Cavalletto di pittura - ACADEMY

Cavalletto da Pittura - MADRID

Cavalletto da pittura Royal

 

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

Se per lo più dipinge o disegna i modelli all’interno, il cavalletto nella forma della lettera A può essere la sua scelta. Ma la scelta anche migliore sarebbe un cavalletto leggero treppiedi, facilmente pieghevole e trasferibile. Purtroppo, questo cavalletto non è molto stabile, e così è addato soprattutto per fare gli schizzi sulla carta.

Quanto spazio ha?

Se lavora all’interno e non all’aperto, soprattutto se è un principiante o diletante, lo spazio può essere essenziale. Cavalletti nella forma della lettera H sono ideali per la pittura all’interno, esigono anche gli condizioni ideli - al primo posto, molto spazio. Se non ha questi condizioni, può ancora trovare un cavalletto adatto per Lei, uno che non prende tanto spazio. Cavalletti da tavolo sono ottima soluzione. Può anche trovare mini variante di cavalletto nella forma della lettera H, cioè, con la stessa forma ma molto più piccoli e progettati er tavolo. Maggior parte dei modelli sono pieghevoli e può spostarli – così il tavolo non è permanentemente occupato.

 

 

Quanto sono grandi le tele che usa?

Purtroppo, quando si tratta di dimensioni della tela, non esistono alternative. Se usa solamente le tele grandi per creare i suoi dipinti, la scelta migliore, si può anche dire unica, è il cavalletto nella forma della lettera H. Solo questo cavalletto è sufficiente stabile, grande e regolabile. Se dipinge sulle tele più piccole, può scegliere quasi ogni altro (più economico) tipo di cavalletto.

Cos’altro è importante e cos’altro c’è?

Esiste anche l’ampia gamma di cavalletti che vanno usati solo per mostrare i quadri già finiti. Si tratta di cavalletti di un bellissimo aspetto, che può sceglire tenendo conto del interno della sua casa, o la loro mobilità, o anche numero delle tele che possono sopportare nello stesso tempo. Solo non dimentica che non sono adatti per l’uso durante pittura! 
Naturalmente, esistono anche i cavalletti per bambini. La loro destinazione, cioè che sono adatti per gli piccoli artisti, è sempre indicata chiaramente e Lei solamente deve scegliere un cavalletto ideale per il suo piccolo Dali.

 

 

Cavalletti per pittura sono prodotti nei diversi colori, anche se la loro funzione non è decorativa. Non lascia questo distrarsi. Se vorrebbe acquistare un cavalletto adatto all’interno della casa sua, la scelta dei colori è ottima, ma se non è interessato a questo, il produttore ha sicuramente fatto il cavalletto che ha scelto nel qualche colore neutrale, di legno. Inoltre, può controllare se il cavalletto è trattato ad olio, perchè forse vorrebbe colorarlo o decorarlo con un’altra tecnica come decoupage.

 

 

Se ha considerato bene le risposte alle domande precedenti, senza dubio può concludere quale sono le caratteristiche del suo cavalletto ideale. Quando ha trovato il modelo e la forma adatti, e tempo di dare un’occhiata al suo portafoglio. Ma non si preoccupi troppo - di ogni tipo di cavalletto esistono i modeli più o meno costosi, così ognuno può trovare il suo cavalletto ideale. Non dimentica che il cavalletto è un’investimento nel futuro della sua arte, e non cerca di risparmiare troppo. Sempre tiene in mente che il prezzo di un cavalletto dipende non solo dalla sua qualità ma anche dalle possibilità che offre.


Views and questions VISITORS

6 Tecniche Per Creare Uova Di Pasqua Straordinarie

Ci sono tanti ragioni per aspetare la Pasqua imminente con gioia, ma per le persone creative e i bambini il motivo principale è, senza dubbio, decorazione delle uova. C’è, naturalmente, la tradizione di colorare le uova nel colore rosso, ma col tempo abbiamo aggiunto quasi tutti i colori. In aggiunta alla colorazione classica, vanno usate anche le tecniche naturali, ben note anche alle nostre nonne, come colorazione con la pelle esterna delle cipolle.

 

 

Ovviamente, ci sono anche le diverse tecniche che possiamo ‘prendere in prestito’ dalla pittura o di diversi hobby, per rendere le uova anche più originali. Immagina che le uova che vorrebbe decorare (non importa se sono uova sode, di legno, o polistirolo) sono le sue tele in miniatura, e vedrà che le posibilità per decorazione sono infinite. Le suggeriamo sei tecniche per rendere le sue uova di Pasqua completamente straordinarie.

Decoupage

Tecnica davvero semplice per decorare mobili, piatti e ornamenti diversi con colla e tovaglioli si può usare anche per decorare l’ornamento il più importante di ogni Pasqua. Può usarla sulle uova di legno, uova di polistirolo, e anche sulle uova sode, ma attenzione! Le uova così decorate non sono commestibili, perchè il guscio è poroso ed i prodotti chimici usati nella questa tecnica possono essere dannosi. Anche se non ha fatto mai il decoupage, la superficie piccola dell’uovo è perfetta per impararla, e – perchè sicuramente non decora solo un’uovo – alla fine può diventare un vero esperto.

 

 

Oltre alle uova, avrà bisogno della colla e vernice per decoupage e, naturalmente, la carta per decorazione della superficie. I tovaglioli con motivi pasquali sono ottima scelta, particolarmente per i principianti. Avrà bisogno anche di un pennello per pittura per applicare la colla per decoupage. Prima di iniziare, rimuove terzo strato del tovagliolo, perchè solo questo va usato, e poi taglia il motivo. Tiene in mente che motivi dovrebbero essere piccoli, perchè la superficie dell’uovo non è grande.

 

 

Prima di incollare il motivo, se lavora con le uova sode, si assicura che le uova sono pulite e secche, e se si tratta delle uova in legno o polistirolo, usa carta vetrata per rendere superficie liscia. Mette il motivo dove vorrebbe, e applica un po’ di colla sul motivo usando pennello. Poi la lascia essiccare. Quando i motivi sono secchi, e quando è soddisfato con il risultato, può applicare un altro strato di colla, che nel questo caso ha funzione della vernice protettiva.

Colori ad acquerello

Questo modo di decorazione è ideale se vorrebbe sentirsi come un vero artista. Le uova sode sono le base migliore per questa tecnica, ma anche nel questo caso non sono commestibili. Naturalmente, la superficie dell’uovo dovrebbe essere pulita, ma se è secca o bagnata – questo è la scelta sua. Se l’uovo e bagnato durante la pittura con colori ad acquerello può ottenere effetti unici - solamente applica i colori in un strato spesso e guarda tonalità che risulta. Può applicare i colori usando il pennello per pittura, e con quello tondo può ottenere i migliori risultati. Perchè la superficie dipinta non è grande, anche il pennello dovrebbe essere piccolo. Oltre ai colori ad acquerello, può usare matite acquerellabili per disegnare facilmente, ma deve stare attento e non applicare troppo presione per non rompere il guscio.

 

 

Può ottenere un effetto ad acquerello molto interessante usando la pellicola trasparente che si trova nell’ogni casa. La sgualcisce e usa per macchiare gli strati dei colori applicati. Questo rimuove il colore degli alcuni parti e lascia gli strati spessi sugli altri.

L’effetto marmo

Per questo effetto avrà bisogno dei colori di stesso nome - colori per effetto marmo Magic Marble i quali sono ideali per l’uso sulle uova di polistirolo. Queste uova può mettere sulla punta di un bastoncino di legno ( come per barbecue) e questo è molto importante per la tecnica.

 

 

Anche se ha scelto le uova sode, tiene in mente che, dopo la decorazione, queste uova non sono commestibili, può usarle solo come ornamenti. Se usa le uova di polistirolo, avrà un ornamento originale che può conservare per l’anno prossimo e i colori che può usare per decorare gli altri oggetti.

 

 

All’inizio, versa l’acqua in un contenitore di plastica. Poi aggiunge qualche goccia di colore per effetto marmo che ha scelto. Ogni volta aggiunge goccia di nuovo colore nel mezzo di precedente. Quando ha messo abbastanza colori, può creare qualche forma interessante passando il bastoncino di legno tra loro. Quando è soddisfato con la forma creata, mette l’uovo lentamente nell’acqua colorata, finchè è completamente immerso e poi lo estrae rapidamente. Tempo di essiccazione dei colori è 15-30 minuti, e effetto è bellisimo e unico.

Effetto lavagna

Forse ha già sentito dei colori incredibili che possono essere usati su legno, tela o carta per creare superficie sulla quale si può scrivere e cancellare. Forse lo ha già usato per decorare parete o porta. Ma se lo applica sui decorazioni pasquali può creare un’ornamento completamente unico. Colori effetto lavagna sono disponibili nelle diverse tonalità e può applicarli sulle uova di legno, polistirolo o carta. Le uova sode non sono un’opzione per questa tecnica, questo colore è soprattutto adatto per le superfici che possono essere usate più volte.

 

 

Prima di applicazione di questo colore, la superficie che va colorata dovrebbe essere pulita e liscia. Perciò, se si tratta di uovo di legno, usa carta vetrata. Applica colore usando il pennello piatto per un strato uniforme. Quando il primo strato è secco, può applicare il secondo per ottenere la tonalità più intensa. Le uova così colorate sono interessanti da sole, ma quando sono secche le può dare ai bambini per decorare usando gessetti e forme diverse, molte volte.

Decorazione con pennarello

Questo è una tecnica che possono usare anche le persone senza molto talento per disegno. Può usare le uova sode, di legno o polistirolo, pulite e secche e usando pennarello con punta fine disegnare motivi e disegni con le linee rette o curve. Con i stessi schizzi che fa quando parla per telefono può, con un po’ di immaginazione e stile, creare un disegno meraviglioso sulla tutta la superficie dell’uovo. Per un’effetto anche più bello può usare questa tecnica sulle uova già colorate. Gli psicologi dicono che questo è una ottima terapia anti-stress – può creare le decorazioni uniche e rilassarsi nello stesso tempo.

 

 

Pennarelli ad acquerello e pennarelli acrilici

L’uso dei pennarelli a punta grossa riempiti con colori acrilici o colori ad acquerello è una soluzione ideale per tutte le persone che non hanno molto esperienza nella pittura e disegno. L’uso dei pennarelli ad acquerello le dà opportunità per controllare ogni passo, particolarmente sulla superficie tonda di uovo, e per creare gli effetti fantastici, simili ai queli che può creare con colori ad acquerello classici. Nella questa tecnica la texture di uovo ha un ruolo chiave: l’aspetto finale sarà diverso sull’uovo sodo, uovo di legno o di polistirolo. Anche, l’effetto finale sulla superficie secca è diverso dal quello sulla supeficie bagnata.

 

 

Anche i pennarelli acrilici sono molto comodi per usare e creare motivi precisi, e rendono decorazione molto più facile per quelli che non hanno un sacco di pratica. Come i colori acrilici con i qualli sono riempiti, possono essere usati sulle tutte le superfici, cioè su tutti i tipi di uova. I pennarelli acrilici sono anche più facili per usare dei pennarelli ad acquerello perchè non c’è perdita e con loro può creare gli ornamenti eleganti come punti e forme geometriche. Un altro vantaggio di questi pennarelli rispetto alle altre tecniche: sono disponibili anche nelle tonalità metallizzate come argento e le altre tonalità insoliti.

 

 

Bonus

Senza dubbio, tutte le tecniche elencate hanno aspetti positivi, sono molto belle e originali, e soprattutto facili per usare. La nota negativa è che tutte rendono le uova sode non commestibili. Colori e gli altri medium usati sono bellissimi, ma possono essere dannosi. Per fortuna, c’è un sostituto per colla per decoupage molto semplice, non solo commestibile ma anche nutrizionale, che permette godimento non solo nella bellezza delle uova, ma anche nel loro gusto.

 

 

Ovviamente, avrà bisogno dei tovaglioli, come nel decoupage con la colla, e il processo è lo stesso – rimuoviamo il terzo strato e tagliamo il motivo desiderato. Ma c’è una grande differenza: ora, al posto della colla per decoupage usiamo la colla naturale - bianco d’uovo. Sbatte bene bianco d’uovo, e lo applica attentamente sulla superficie usando pennello. Poi applica motivo scelto e lo preme lentamente sulla superfice con un pennello pulito. Lascia l’uovo asciugare, e poi può darlo brillantezza usando l’olio, ma questo non è necessario se è soddisfato con l’aspetto opaco.

 

 

Le feste possono avvicinarci, particolarmente se nella vita quotidiana non abbiamo molto tempo per le persone care. Senza dubbio, uno dei principali oggetti di conversazione alle riunioni sarà chi ha fatto la miglior torta e le uova pasquali più belle. Con le queste tecniche, le sue uova sicuramente sarano vincitori agli occhi di molti. E chissà, forse gli rivelerà il segreto del suo successo.


Views and questions VISITORS

OGNhZT